Categorie
Gastronomia

Colazione inglese: ricetta, ingredienti e storia

La tradizionale colazione inglese o colazione inglese È ancora il cibo preferito di molti britannici, sebbene la ricetta abbia secoli di storia. In questo articolo, ti diamo informazioni su come viene preparato questo piatto. Inoltre, ti diciamo qual è la sua origine e ti mostriamo alcune immagini.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

ingredienti

La colazione inglese, anche chiamata colazione completa, è formato da numerosi ingredienti che forniscono l’energia necessaria per l’intera giornata. Questi sono gli alimenti che contiene:

  • 2 salsicce
  • 2 fette di pancetta
  • 2 uova
  • 150 g di fagioli o fagioli cotti
  • 100 g di funghi
  • 1 pomodoro
  • Olio
  • Ketchup
  • 1 brindisi

Oltre a ciò, alcune persone aggiungono anche patatine fritte, peperoni o pomodoro fritto. Tuttavia, gli ingredienti di base sono quelli che abbiamo indicato nell’elenco.

Ricetta

Il primo passo è mettere l’olio in una padella che useremo per tutto il processo e riscaldare. Una volta che è caldo, le salsicce vengono lanciate fino a quando non sono ben fritte e rimosse.

Successivamente, i funghi vengono puliti, tagliati e fritti in padella per cinque minuti, fino a quando non diventano dorati. Una volta rimossi i funghi, friggiamo la pancetta.

Dopo questo andare i fagioli, che devono essere cotti in padella fuoco lento fino a quando iniziano a bollire. Quando li rimuoviamo, il pomodoro viene fritto leggermente. Alla fine le uova vengono fritte. Parallelamente, un brindisi viene riscaldato come contorno.

Se vuoi preparare una ricetta vegetariana, devi rimuovere la pancetta dagli ingredienti e comprare salsicce che non sono di origine animale. Se desideri provare una ricetta più sana, puoi usare salsicce di pollo e tacchino invece di pancetta.

Per quanto riguarda la bevanda, il tè è tipico nel Regno Unito, ma può anche essere accompagnato da caffè o succo di frutta. Inoltre, alcune persone aggiungono un piatto alla colazione inglese dolce: lui porridge.

lui porridge Consiste in una miscela di latte caldo e fiocchi d’avena a cui aggiungono zucchero, miele o frutta e che ha una consistenza simile al porridge.

Storia

L’origine della colazione inglese completa risale al 13 ° secolo. A quel tempo c’era una classe sociale nel Regno Unito chiamata piccola nobiltà. Questo era formato da parenti della nobiltà che, sebbene avessero una grande educazione e ricchezza, non avevano titolo.

Il gentries Vivevano in grandi case in campagna e organizzavano eventi sociali come le cacce. In questi, per dimostrare il loro potere d’acquisto, hanno preparato colazioni complete e varie con prodotti di alta qualità.

Dal 18 ° secolo, nel Età vittoriana, la rivoluzione industriale ha fatto sì che la classe media iniziasse a crescere economicamente mentre la gentries Hanno perso importanza.

È stata questa classe media che ha adattato la colazione inglese e l’ha portata in grandi città come Londra, standardizzando i suoi ingredienti e il suo modo di prepararsi a come la conosciamo oggi.

Domande dell’utente

Qual è il prezzo di una colazione inglese a Londra?

Il prezzo medio è tra le 6 e le 8 sterline. Tuttavia, ci sono ristoranti economici dove puoi trovarlo per meno di 5 sterline, così come hotel di lusso dove può costare 50 sterline.

Quali sono le differenze tra la colazione inglese, continentale e americana?

La colazione continentale è più leggera, poiché comprende toast, dolci e caffè o tè. Allo stesso modo, non c’è molta differenza tra la colazione inglese e quella americana. In generale, l’americano è più flessibile, mentre gli ingredienti dell’inglese sono sempre gli stessi.

Dove puoi trovare la migliore colazione inglese a Londra?

Tra i luoghi più consigliati per assaggiare il colazione inglese completa Abbiamo trovato Regency Café, aperto dal 1946, e Terry’s Cafe, i cui prezzi sono abbastanza convenienti.

Questo articolo è stato condiviso 36 volte.

Infine, abbiamo selezionato l’articolo precedente e successivo del blocco “Prepara il viaggio“così puoi continuare a leggere:

Lascia un commento