Categorie
Trasporto

Come arrivare – Tokyo

Tokyo è la capitale del Giappone, e quindi una delle città più importanti di questo paese. Al momento ci sono molti percorsi di trasporto che ti consentono di raggiungere questo territorio, anche se devi conoscere alcuni aspetti importanti.

Se ti trovi in ​​Spagna o in qualsiasi paese del continente americano, devi tenere presente che la stragrande maggioranza di le compagnie aeree Non effettuano voli diretti verso terre giapponesi. Quasi tutte le compagnie aeree effettuano fermate in vari punti d’Europa come Londra, Parigi e Francoforte.

Un altro punto da tenere a mente è che mentre Tokyo ha due aeroporti (Haneda e Narita), i voli dall’Europa atterrano sempre sul primo. Le due principali compagnie aeree del Giappone sono Japan Airlines e All Nippon Airways. L’aeroporto internazionale di Narita (75 km a nord-est di Tokyo) è il più importante in Giappone e riceve voli giornalieri da diverse parti d’Europa, dagli Stati Uniti, dall’Oceania e da altri.

Da lì puoi scegliere tra diversi mezzi di trasporto come autobus, treno o taxi per raggiungere il centro città (quest’ultimo può costarti circa 200 euro). Gli autobus ti lasceranno direttamente negli hotel più importanti della città, con un prezzo medio del biglietto di 30 euro. Se scegli di arrivare in treno, hai tre alternative:

Narita Express della linea ferroviaria giapponese. I treni Narita Express arrivano a Tokyo in un’ora e in 90 minuti a Sinjuku. Il prezzo del biglietto con posto riservato è di 35 euro. Ha anche percorsi per Yokohama.

Skyliner della linea Keisei. Il prezzo del biglietto con posto riservato è di 18 euro ed è destinato alla stazione di Ueno.

Treni della linea Keisei- Nippori-Ueno-JR Tokyo. Questo è il servizio più economico con prezzi che vanno dai 6 ai 15 euro, non ha posti riservati e il tragitto dura in media un’ora.

Molti turisti non scelgono Tokyo come prima destinazione durante la loro visita in Giappone. Se vuoi raggiungere la capitale da altre parti del paese, l’opzione migliore è il treno, poiché è uno dei mezzi di trasporto con la migliore infrastruttura in questa nazione. Il treno proiettile viene utilizzato quotidianamente da molti passeggeri, poiché in un paio d’ore è possibile collegare città come Kyoto e Osaka con Tokyo.

Infine, non possiamo non menzionare il Porto di tokyo dove troviamo i traghetti da mobilitare. È l’opzione meno consigliata (è lenta e più costosa) ma è ancora un modo praticabile per arrivare a Tokyo da altri porti importanti nel sud-est asiatico. lui Porto dei traghetti di Tokyo Si trova ad Ariake, per ulteriori informazioni sugli orari di arrivo e di partenza del porto possiamo contattare (03) 3501 0889.

Non ci sono servizi traghetto internazionale ma se numerosi servizi che collegano Tokyo con le città di Shikoku, Okinawa e Kyushu. I prezzi dei biglietti variano tra 180 e 450 euro. Se acquistiamo un biglietto di andata e ritorno otterremo uno sconto del 40% sul prezzo finale.

Lascia un commento