Categorie
Cultura e tradizioni

Costumi e tradizioni della Finlandia

In Finlandia, il clima estremo ha influenzato la cultura e i costumi dei suoi abitanti. In questo articolo, parliamo delle abitudini dei finlandesi, nonché delle principali tradizioni culturali e festività che possiedono.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Il Natale è uno dei periodi più importanti per i finlandesi. In questi giorni, è tipico incontrare la famiglia e gli amici. Per contare i giorni fino al suo arrivo, i bambini di solito hanno il proprio Calendario dell’Avvento, con il quale mangiano un piccolo pezzo di cioccolato o caramelle ogni giorno.

Sebbene Babbo Natale arrivi alla vigilia di Natale, in Finlandia puoi visitare tutto l’anno, perché vive in questo paese, in particolare a Rovaniemi, in Lapponia. Qui è conosciuto con il nome di Joulupukki.

Sebbene possa sembrare una tradizione rara per le persone di altri paesi, in Finlandia è comune che la gente vada alla vigilia di Natale al cimitero per mettere le candele nel luogo in cui riposano i loro cari.

A pasto di Natale, il riso con pesce e pesce viene solitamente servito, tra gli altri cibi. Allo stesso modo, il glögi o vin brulè, una bevanda piuttosto piccante.

Per quanto riguarda la fine dell’anno, è tradizionale guardare in televisione a vecchio corto chiamato umorismo Cena per uno. In esso, una signora anziana e il suo maggiordomo sono visti a cena. Viene in onda anche su diversi canali contemporaneamente. Puoi vedere il corto in questo video (è in inglese):

Un’altra strana usanza stasera è quella di fondere un ferro di cavallo e versare il materiale fuso in un bicchiere d’acqua. Il modo in cui prende il ferro ti fa avere un’idea di come sarà il nuovo anno. Quando ne trascorrono dodici di notte, i castelli di fuochi d’artificio sono comuni.

parti

In relazione alla Settimana Santa e alla Pasqua, la Domenica delle Palme, chiamata in Finlandia Palmusunnuntai, i bambini tendono a vestirsi da streghe e vanno di casa in casa desiderando la salute dei vicini. Questi di solito danno loro una sorta di caramelle o soldi.

Il 24 giugno si celebra la notte di San Juan o Juhannus. Questo giorno, le persone di solito lasciano la città in zone di costa o campagna, dove si accendono falò e le feste sono organizzate.

Poiché l’estate è piuttosto breve in questo paese, viene utilizzata per organizzare numerose fiere e festival musicali. Il più famoso è il Festival di Helsinki, che si celebra alla fine di agosto.

Inoltre, un altro giorno importante per i finlandesi è il 6 dicembre: il Giorno dell’Indipendenza. In questa data, le case e le strade sono generalmente illuminate e vengono organizzate sfilate. In questo giorno vengono ricordate le persone che sono morte in lotta per l’indipendenza dal paese.

Gastronomia

Un’elaborazione originaria della Finlandia, in particolare della zona della Carelia, è la karjalanpiirakka, alcune torte la cui crosta è farina di segale. Questi sono di solito ripieni di riso e sopra si trova una miscela di burro e uova cotte.

Un altro cibo tipico del paese è il Grillimakkara: grandi salsicce arrostite e accompagnate con senape. Inoltre, un cibo dolce sono i Korvapuusti, panini alla cannella che vengono consumati con il caffè.

Le abitudini alimentari dei finlandesi sono simili a quelle del resto degli abitanti dell’Europa centrale e settentrionale. La colazione è piuttosto forte e la cena viene consumata intorno alle sei del pomeriggio.

Costumi sociali

Il personaggio dei finlandesi è speciale, dal momento che di solito sono persone molto loquaci e sincere che dicono le cose direttamente. Tuttavia, sono abbastanza ospedale.

Quando si saluta, è comune stringere la mano guardandosi negli occhi e baci e abbracci non sono frequenti. Quando si presentano, lo fanno indicando il loro nome e cognome.

In Finlandia c’è un grande rispetto per l’ambiente, in modo che i suoi abitanti se ne occupino e si occupino di inquinare il meno possibile.

Vestito tipico

L’abbigliamento tradizionale della Finlandia varia a seconda della regione in cui ci troviamo. Di solito, l’abito da donna è composto da una gonna lunga, un grembiule bianco, una camicetta bianca a maniche lunghe e un gilet o un corpetto.

Per quanto riguarda gli uomini, di solito indossano pantaloni neri, camicia bianca e gilet colorato. Le calzature di entrambi i sessi sono di solito un paio di scarpe nere.

Sauna

La sauna è un’invenzione finlandese che oggi è straordinariamente importante per gli abitanti del paese. I finlandesi di solito vanno in sauna ogni settimana o addirittura quotidiano.

Per loro è il momento di rilassarsi e purificarsi, essere in grado di pensare chiaramente e prendere decisioni. Vanno da soli e con più persone, anche se uomini e donne generalmente entrano in saune diverse. In Finlandia è comune trovare saune nelle case, nel lavoro, negli hotel e persino nella natura.

Sport

Tra gli sport più popolari in Finlandia, troviamo l’hockey su ghiaccio, che ha una sua competizione nazionale. Anche il calcio è popolare e la prima divisione è conosciuta come Veikkausliiga.

Uno sport che è stato inventato qui e che è attualmente di moda in altri paesi è il Camminata nordica. Questo consiste nel camminare supportato da due bastoncini.

Questo articolo è stato condiviso 30 volte.

Infine, abbiamo selezionato l’articolo precedente e successivo del blocco “Diversità culturale“così puoi continuare a leggere:

Lascia un commento