Categorie
Cultura e tradizioni

In viaggio nella città del patrimonio culturale, Alcalá de Henares

A pochi chilometri dalla capitale spagnola Madrid, troviamo una città sviluppata di Bacchante che gode di arte e vita notturna, una città che è stata riconosciuta come patrimonio culturale, dal passaggio di numerosi scrittori popolari, come quelli che hanno scritto: El Quijote de La Mancha , scritto da Cervantes. A chi hanno dedicato busti e statue in suo onore.

Alcala

Alcala gode di un ordine e di una pulizia che merita di essere imitato strade e quartieri, questo è per raccontare la vita di festa di agetriada che si verifica in città, la vita notturna inizia alle 10 di notte anche se molti si incontrano dalla mattina, che continuano per tutto il giorno. Il luogo dell’appuntamento è la piazza Cervantes, dove abbiamo la statua principale in onore dello scrittore che è stata recentemente restaurata, all’inizio di questo nuovo anno. Quindi, camminiamo lungo la strada con le colonne più lunghe in Spagna, il suo nome è Calle Mayor, che è un lungo tratto acciottolato, con ampie colonne di pietra e cemento che sostengono gli alti piani che racchiudono la strada principale. Lungo la strada, troviamo una grande varietà di negozi, vestiti, cibo, accessori, sport, saponi, ecc … deve essere chiamato.

Il Quijote

La gastronomia è varia. Trovare tutto per un pranzo forte per uno spuntino da condividere con gli amici in un bar. Quartiere popolare, per godersi un bastone e il popolare “Pincho” che accompagna tutti i bar-ristoranti della regione.

Lascia un commento