Categorie
Aiuto per viaggiatori

Mappe politiche, fisiche e turistiche dell’Irlanda

L’Irlanda è un’isola il cui territorio appartiene a due diversi paesi: la Repubblica d’Irlanda e il Regno Unito. In questo articolo vi mostriamo diverse mappe dell’area in cui si riflette la sua divisione politica e il nome e la posizione delle città più importanti, tra gli altri aspetti.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Mappa politica

L’Irlanda è un paese appartenente all’Unione europea che si trova nell’Oceano Pacifico. Questo paese è diviso in quattro province: Leinster, con capitale a Dublino, Ulster (Belfats), Munster (Cork) e Connacht (Galway).

Nel caso dell’Ulster, gran parte del territorio appartiene Irlanda del Nord, un’area che fa parte del Regno Unito. Nell’immagine seguente puoi vedere la posizione di ogni provincia e la sua capitale:

Allo stesso tempo, questo territorio è diviso in un totale di 32 contee. La più popolosa è la contea di Dublino, poiché vi vivono circa 1,3 milioni di abitanti. Questi sono i nomi di tutte le contee:

  • A: Antrim, Armagh
  • C: Carlow, Cavan, Clare, Cork
  • D: Donegal, Down, Dublino
  • F: Fermanagh
  • G: Galway
  • K: Kerry, Kildare
  • L: Laois, Leitri, Londonderry, Longford, Louth
  • M: maggio, Meath, Monaghan
  • O: Offaly
  • R: Roscommon
  • S: Sligo
  • T: Tipperary, Tyrone
  • O: Waterford, Westmeath, Wexford, Wicklow

Mappa fisica

L’isola d’Irlanda è la terza più grande in Europa, poiché ha una superficie di 84.421 km². L’83% di questo territorio appartiene alla Repubblica d’Irlanda e il restante 27% al Regno Unito.

Gran parte del rilievo è costituito da grandi pianure e montagne basse. Il picco più alto è Carrantuohill, che ha un’altitudine di 1.041 m.a.s.l. Le principali catene montuose sono le seguenti:

  • Donegal
  • Reeks di MacGillycuddy
  • Morne
  • Wicklow

La costa della zona è piuttosto accidentata e le scogliere, così come le piccole penisole, sono abbondanti. Per quanto riguarda i fiumi, il più lungo è Shannon, con 386 km di lunghezza. Altri fiumi importanti sono Blackwater, Bann e Barrow.

In Irlanda troviamo anche numerosi laghi. Tra questi ci sono i laghi Lough Allen, Corrib, Lough Ree ed Erne. Il più grande è il lago Neagh, che ha una superficie di 392 km².

Carta stradale

Le strade della Repubblica d’Irlanda sono di buona qualità. Il paese ha più di 1.000 km di autostrade e autostrade. Se il nome della strada inizia con la lettera M, (ad esempio, M50), è un’autostrada, mentre se porta la lettera N è un’autostrada nazionale.

La strada M50 è l’autostrada che circonda Dublino. Questo ha un sistema innovativo: il pedaggio senza barriere. Grazie a ciò, i conducenti non devono smettere di pagare, ma una fotocamera fotografa la loro registrazione e deve pagare l’importo corrispondente online o per telefono.

D’altra parte, nella seguente mappa puoi vedere la rete ferroviaria dell’Irlanda. Il treno collega le principali città, in particolare Dublino, anche se ci sono aree che non sono così collegate.

Altre mappe

In questa mappa turistica puoi vedere le principali attrazioni e i luoghi di interesse disegnati, sia dall’Irlanda del Nord che dalla Repubblica d’Irlanda (area che alcune persone chiamano Irlanda del sud).

Allo stesso modo, le persone interessate alla storia possono osservare come sia l’Irlanda che la Gran Bretagna sono state concepite nel secolo XVI grazie a questa mappa risalente al 1564.

Questo articolo è stato condiviso 24 volte.

Infine, abbiamo selezionato l’articolo precedente e successivo del blocco “Prepara il viaggio“così puoi continuare a leggere:

Lascia un commento