Categorie
Cultura e tradizioni

Murano – Venezia

Murano È un’isola della laguna veneziana e si trova a 2 chilometri da Venezia. È noto in tutto il mondo per la sua industria principale, l’artigianato del vetro.

Alla fine del 13 ° secolo le fabbriche di vetro che erano a Venezia furono costrette a trasferirsi sull’isola di Murano per evitare il rischio e gli incendi a causa dell’alta concentrazione di fornaci. Inizia così la storia di questa tradizione che, nel corso dei secoli, ha trasformato Murano in Il più grande centro di produzione di vetro e vetro d’Europa.

Una passeggiata attraverso la piccola isola ci mostrerà, quasi esclusivamente, un commercio focalizzato su questo settore. Molti dei piccole fabbriche organizzare gratuitamenteVisite guidate con dimostrazioni nei loro laboratori e poi un passaggio per l’acquisto nei loro negozi. Vale la pena assistere alle opere di soffiaggio dell’artigiano, dove da una bolla di vetro fuso a 1.200 ° C quando soffiato da un tubo e manipolato da un abile artigiano, acquisisce belle forme artistiche.

La strada principale che attraversa Murano ci accompagna tra negozi che offrono oggetti di decorazione inimmaginabili e bigiotteria realizzati con la tecnica tradizionale. Ma l’isola è piena di enormi sculture dalle strade Assicurati di visitare il Museo del vetro conoscere l’evoluzione delle tecniche.

Naturalmente, vale anche la pena cogliere l’occasione per visitare le chiese di San Pietro martire, con i suoi bellissimi dipinti e quello di Santa Maria e San Donato, famoso per conservare le ossa del drago che San Donato uccise.

Lascia un commento