Categorie
Trasporto

Museo della casa di Rembrandt – Amsterdam

Il Museo della casa di Rembrandt nel Amsterdam Conserva parte della vita del famoso pittore, che visse lì tra il 1639 e il 1658. Dipinti, oggetti personali e documenti privati ​​sono alcune delle cose che si possono trovare in questo museo.

Museo della casa di Rembrandt

La casa fu costruita tra il 1606 e il 1607, ma Rembrandt L’ha appena acquistato nel 1639. A quel tempo l’importo da pagare era piuttosto alto perché era un’area abitata da ricchi mercanti e artisti. Nonostante abbia una certa reputazione e abbia ricevuto molti soldi per il suo lavoro “The Night Round”, ha avuto molte difficoltà a tenere il passo con i pagamenti. Pertanto la casa e le sue cose furono espropriate e sarebbero cadute in grave deterioramento. Solo nel 1906, in occasione del 300 ° anniversario della nascita dell’artista, il governo acquistò la casa e nel 1911 fu inaugurata come museo.

Museo Rembrandt

Con l’aiuto di circa 80 tele e oltre 250 stampe e schizzi, il museo analizza il risveglio artistico di un pittore che è passato da apprendista a insegnante in pochi anni. La collezione comprende le sue famose incisioni di paesaggio, ritratti e autoritratti, scene di tutti i giorni, nudi e le sue incisioni su rame. Ulteriore, Museo della casa di Rembrandt Presenta ricreazioni delle stanze in cui dipingeva o insegnava e espone anche opere dei suoi insegnanti e opere dei suoi discepoli.

Ritratto di Rembrandt

Il biglietto d’ingresso è di 7,50 euro per gli adulti. Tra 15 e 6 anni, il prezzo è di 1,50 euro. I bambini sotto i 6 anni non pagano. Se vai in gruppo paghi 6,50 euro a persona. Il Programma del Casa museo Sono dalle 10:00 alle 15:00 dal lunedì alla domenica, ma il venerdì apre fino alle 21:00 Il museo chiude il 1 gennaio.

Il Museo della casa di Rembrandt È nel centro della città vecchia di Amsterdam, a circa 15 minuti a piedi dal Piazza Dam. Per arrivarci è necessario prendere le linee 9 e 14 del tram in direzione Waterlooplein. La metropolitana raggiunge anche quella fermata. Il parcheggio esterno è limitato; tuttavia, è possibile utilizzare il parcheggio sotterraneo sotto il Municipio e l’Opera.

Lascia un commento