Categorie
Cultura e tradizioni

Visita virtuale al museo Thyssen

Nel visita virtuale al museo Thyssen-Bornemisza di Madrid viaggeremo per oltre sette secoli di storia grazie a un supporto tecnologico impeccabile che è stato sviluppato con Sfondi artistici 3D per offrire un’esperienza interattiva unica.

lui Museo Thyssen-Bornemisza È uno dei complessi storici più importanti della capitale di Madrid e se non possiamo spostarci nella sua posizione fisica per conoscerla, possiamo farlo attraverso il visita virtuale che ci offre nel suo pagina web e attraverso il quale avremo accesso al piano terra, primo e secondo del museo, lo stesso in cui sono esposte una serie di antiche opere d’arte risalenti al XV secolo.

È Tour virtuale 3D è fatto attraverso fotografie panoramiche che può essere visualizzato a 360 gradi semplicemente facendo scorrere il puntatore del mouse. Il tour inizia dal Secondo Piano, attraverso una sezione virtuale che va dal gotico italiano del XIII secolo, al Rinascimento e al Classicismo del XVII secolo.

Inoltre, possiamo accedere a contenuti esclusivi con Dipinti olandesi, impressionisti e postimpressionisti che si trovano in Basso livello. Se lo desideriamo, possiamo alternare tra le diverse opzioni multimediali che sono state organizzate nello showroom, da video, audio, informazioni storiche e una serie di dati aggiuntivi.

Quando si esegue il visita virtuale al Museo Thyssen-Bornemisza possiamo avere accesso a Progetto educativo EducaThysen, spazio dedicato alla fornitura di corsi, programmi, attività e diversi strumenti per la formazione culturale. Inoltre, è possibile scaricare gratuitamente tutti i tipi di documenti, pubblicazioni e immagini in visita virtuale al Museo Thysen-Bornemisza, oltre ad accedere a una guida personalizzata che ci permetterà di contemplare movimenti d’avanguardia, surrealisti tardivi e pop art durante la metà del XX secolo.

Per effettuare la visita virtuale dobbiamo entrare www.museothyssen.org/thyssen/visita_virtu. Quindi ti diamo un video in cui puoi visualizzare parte del tour del museo.

Lascia un commento